Interferences Quartet

Pier Alfeo
(Prima Mondiale)

Altoparlanti, amplificatori, sistema di riproduzione, composizione quadrifonica, plexiglass, metallo, gomma, legno, strumenti musicali modificati. L’inquinamento e le sollecitazioni acustiche provocate dall’incessante progressione dell’innovazione tecnologica e industriale sono all’ origine della ricerca dal respiro più ampio che è da intendersi come tessitura comune dei miei lavori.
Il lavoro si collega alla fascinazione della possibilità di trasdurre tali fenomeni antropici e “inquinanti” in oggetti sonori, suoni acustici e/o digitali riorganizzati ai fini compositivi. Più nello specifico, si affrontano problematiche legate a tale inquinamento generato da grandi attività meccaniche come quelle aeroportuali, industriali e sopratutto da pale eoliche. La struttura Rumore e vibrazioni di Arpa FVG ha recentemente intrapreso uno studio sulle ripercussioni dello stato di salute psico-fisica degli individui esposti in maniera prolungata a rumori a bassa frequenza anche detti infrasuoni. L’analisi acustica in questione oscilla in frequenza da 10.0 a 16.0 Hz, e riscontra una consistente intensità sonora sui 12.5 Hz. Queste frequenze sono trasdotte nell’opera per far oscillare i quattro altoparlanti i quali sfruttando il loro movimento pneumatico vanno a genere patterns ritmici complessi, ovvero trame che formano una composizione. Le interferenze prodotte mediante frequenze che generalmente risultano essere deleterie per l’essere umano vengono “aumentate” e riorganizzate ai fini artistici e interpretati da un’insolito quartetto.

BIO
Pier Alfeo classe ‘85 è un compositore di Musica Elettronica ed Elettroacustica, sperimentatore e ricercatore sonoro. Live Electronics Performer e Sound Designer nato come autodidatta ed attualmente frequentante il Corso di Musica Elettronica presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, dove studia Composizione, Informatica Musicale e Multimedialità. Realizza sculture sonore, opere di Sound Art e Performance Audio/Video. Ha rilasciato diverse pubblicazioni di Musica Elettronica Sperimentale sotto l’alias “Dubit” su vari supporti per etichette discografiche italiane e di calibro internazionale, si è inoltre esibito in disparate manifestazioni Europee.

,

Dettagli

  • CASA CAVA

  • Via S.Pietro Barisano

  • Matera(MT)

  • 11/14 Ottobre 2018

  • 10:00/13:00 - 15:00/21:00

  • FREE