/// SUBASSEMBLIES

PRIMA ITALIANA

Ryoichi Kurokawa [JP]
/// SUBASSEMBLIES

Concept, direction, composition, programming : Ryoichi Kurokawa
Producer: Nicolas Wierinck
Co-production: LOXOSconcept / Matera 2019, MUTEK, Scopitone/Stereolux, TodaysArt Produced by Studio RYOICHI KUROKAWA
performance supported by EU Japan Fest

“Subassemblies” è un concerto audiovisivo che indaga il rapporto tra natura e agire umano da una prospettiva architettonica. Le principali fonti di quest’opera sono dati 3d acquisiti con scansioni laser e immagini di strutture architettoniche, rovine e natura, che vengono distorti e ricostruiti, “assemblati” per creare una nuova sequenza temporale che alterna l’ordine al disordine, le forza della natura e quella dell’arte. Rovine, edifici invasi dalla natura e strutture architettoniche abbandonate vengono sovrapposte e ricostruite dinamicamente, diventando prospettive inusuali che fanno fluttuare lo spettatore non solo tra natura e opera dell’uomo, ma anche tra fenomeni astratti e concreti, tra percorsi di distruzione e di rinaturazione. L’universo creativo e assemblato di Kurokawa cancella la legge fisica, ibrida le componenti naturali e artificiali, inverte l’entropia e la neghentropia, per rafforzare proprio quelle prospettive inusuali che l’opera offre allo spettatore.

© Ryoichi Kurokawa

Dettagli

  • P.zza S. Francesco

  • MATERA

  • 27 Sett. 2019

  • h 21

  • free